VideoRivoluzione

Loading...

lunedì 5 marzo 2012

LE PERSONE ONESTE ESISTONO! GRAZIE PROCOPIO!

Politici e trasparenza: il sogno degli italiani.
Molti affermano troppo spesso:"Se anche tu fossi al Governo, saresti il primo a rubare!"
Forse, in molti casi è vero, ma troppo spesso dimentichiamo, che le persone oneste ESISTONO!
Certamente sembrano poche,voglio pensare e penso che non sia così, come le notizie buone in tv, non si sentono e non si vedono mai, ma ci sono.
Così anche le persone oneste ci sono, lavorano e magari non li senti, perchè come le notizie buone fanno meno chiasso delle quotidiane notizie cattive.
Allora provo a ricordare le persone oneste, più e meno note al grande pubblico, e che per tale Valore, l'onestà, hanno offerto la loro vita:
Falcone e Borsellino e loro agenti della Scorta, Sandro Pertini e Paolo Giaccone 
(vedi pure http://iverieroi.blogspot.com/Paolo%20Giaccone ), Peppino Impastato e Pasquale Almerico, e tanti  altri...
Ma è giunto il momento che GLI ONESTI ALZINO LA VOCE, e la facciano sentire tutta la loro voce, a tutti i cittadini e la gente tutta, compresi quelli che non credono più all'onestà e alla trasparenza e che si lascia abbandonare all'idea che questo Valore e questo Sentimento è ormai perso. Non è così.
Non è così: associati, riunisciti con chi condivide le tue idee e i tuoi progetti per un futuro migliore.
Scendi in piazza se necessario, civilmente fai sentire le tue ragioni e tuoi dolori, non possiamo restare fermi, tutti insieme nen suo piccolo, ci dobbiamo impegnare a migliorare la nostra società, prima che qualcuno lo faccia per te e faccia per te le scelte che non condividi.

Per questi motivi apprezzo e voglio appoggiare, seppur con i miei pochi mezzi a disposizione,
la causa di Salvatore Procopio ( http://www.salvatoreprocopio.it noi-insistiamo-chiedere-i-numeri- )
che per l'onestà ha rinunciato a un incarico istituzionale di rilievo, ha denunciato un fatto amministrativo grave, perdendo l'appoggio di chi avrebbe dovuto sostenerlo.

Per questi motivi ti dico: Grazie Procopio.

Nessun commento:

Posta un commento